Impianti gas medicali: manutenzione

Impianti gas medicali: manutenzione

Grazie all’esperienza pluriennuale dei suoi soci, Shardana Smart Energy offre componenti per impianti gas medicali e la manutenzione presso le strutture sanitarie. Tra i prodotti disponibili sono presenti:

manutenzioni impianti gas medicali

  • le Centrali gas compressi
  • Riduttori da bombola
  • Quadri di riduzione di II stadio
  • Valvole di intercettazione
  • Unità terminali
  • Ossigenoterapia e aspirazione

Gli impianti gas medicali hanno un ruolo centrale all’interno delle strutture sanitarie.
La continuità dell’esercizio di questi impianti è fondamentale per consentire efficacia e sicurezza nei trattamenti. Gli impianti gas medicali vengono impiegati nelle sale operatorie e di terapia intensiva, ma anche nelle strutture di degenza.

Tipologie impianti gas medicali

Gli impianti gas medicali si suddividono nelle seguenti tipologie:

  • impianti distribuzione gas medicali compressi e per vuoto (IDGM)
  • impianti evacuazione gas anestetici (SDEGA).

Gli impianti di distribuzione dei gas medicali sono caratterizzati da un sistema di distribuzione completo. Questi comprendono:

  • la centrale di alimentazione
  • la rete distribuzione
  • unità terminali
  • dispositivi di monitoraggio e allarme.

gas medicali impiantiI gas medicali sono delle miscele utilizzate per fini anestetici, diagnostici, terapeutici o preventivi.

Tra i gas impiegati per la somministrazione troviamo l’ossigeno medicinale, l’aria medicale o il protossido di azoto. Tra i gas non somministrati negli impianti gas medicali si utilizzano ad esempio l’aria o l’azoto al fine di alimentare la strumentazione chirurgica.

Il vuoto invece, definito anche aspirazione endocavitaria, utilizza una pressione inferiore a quella atmosferica. In questo modo svolge la funzione di aspirazione nelle diverse operazioni di chirurgia o cura del paziente.

Gli impianti di evacuazione dei gas anestetici sono impianti con la funzione di aspirare e trasportare all’esterno i gas e i vapori anestetici in eccesso o espirati dal paziente. Questi impianti sono composti da:

  • un generatore di pressione negativa,
  • un sistema di segnalazione,
  • un sistema di scarico (assente in caso di generatore ad aria compressa).

Tra gli ulteriori accessori presenti negli impianti gas medicali possiamo fornire anche flussometri, maschere ed occhiali per la somministrazione, umidificatori a gorgogliamento, innesti, tubi flessibili per gas medicali e quant’altro necessario. Travi testaletto, bracci snodati, aste, colonne, unità pensili ecc.

Per tutte le forniture e manutenzioni per impianti gas medicali a Cagliari, Sassari, Nuoro, Oristano e in tutta la Sardegna, vengono impiegati prodotti sottoposti ad un rigido processo di controllo qualità.